Contattaci per informazioni e per prenotare 340.1224239

Clicca per chiamare direttamente dal tuo smartphone

Ricotta della Marpea

Categoria:

Descrizione

affioramento della ricotta

affioramento della ricotta

la nostra ricotta, non so se si riesce a intravvedere dalla foto la sofficità, la morbidezza, la consistenza meravigliosa che appartiene a questo prodotto frutto del ri – scaldamento del siero di latte ottenuto dalla lavorazione precedente del nostro latte che produce il nostro splendido formaggio; la nostra ricotta è ottenuta solo con siero di latte è quindi molto molto leggera, non ha aggiuta ne di latte ne di panna per renderla più appetitosa, ma è già buona così! Viene ottenuta ovviamente solo con la lavorazione del latte delle nostre mucche presenti in azienda, è già questa una garanzia ; anche qui si susseguono alti e bassi di produzione, bisogna tener conto quando si acquista direttamente da un azienda agricola che c’ è la stagionalità nella frutta e nella verdura e ci sono gli alti e bassi di produzione di latte, quindi ci sarà il periodo che ci sarà per tutti e quello in qui invece sarà poca e non potrà essere sufficiente a soddisfare tutte le richieste, mà questo dev’essere un vanto e voi dovete cogliere la bellezza e la naturalezza di questa cosa che è ovvia ma oggi come oggi siete abituati ad avere e a poter acquistare tutto ciò che volete, mentre nella nostra realtà contadina e come era per tempi il mangiare si faceva con quello che la nostra natura offriva, quindi prima si vede cosa c’è a disposizione e poi si pensa a come assemblarlo per poter mettere un pasto in tavola ed è molto meglio così credetemi aiuta più la fantasia ed è sicuramente più nel rispetto della natura. La nostra meravigliosa ricotta è adatta ad essere gustata in semplicità così o con marmellate o zucchero su pane fresco per una stupenda merenda, può essere usata come condimento per una pastasciutta ( ricotta, tonno capperi oppure ricotta pomodorini olive) o usata per farcire torte dolci ( torta di ricotta della mamma veloce e genuina: 3 uova, 3 etti di zucchero, 3 etti di ricotta, 3 etti di farina, la scorza grattuggiata di un limone e una bustina di lievito)  o per torte salate ( vedi torta di zucchini di carciofi di melanzane e chi più ne ha più ne metta) la cosa da tener presente della nostra ricotta è che non contenendo conservanti il gusto si modifica non è piatto e sempre uguale come quella che trovate nei supermercati ma varia con il passar dei giorni, questo non vuol assolutamente dire che è cattiva, anzi è un pregio perché la nostra ricotta è viva è sana bisogna solo saperla gestire e sapere che è naturale che il gusto cambi e soprattutto che ci sia il gusto! quindi sapremo che per gustarla in purezza è più giusto mangiarla il prima possibile, per fare torte si può usare anche a distanza di più giorni.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Ricotta della Marpea”